Si gettò ai piedi di Gesù per ringraziarlo

Cristo è vicino a me:
a lui mi avvicino e lui mi stringe.
Non avrei saputo amare il Signore
se lui per primo non mi avesse amato.
Chi può comprendere l’amore, se non chi ama?

Stringo l’amato e la mia anima lo accoglie
e lì dove egli si riposa, io sto.
Non sarò più uno straniero per lui,
perché non c’è odio nel Signore.
Sono legato a lui come l’amante
che ha trovato l’amato del suo cuore.

Perché amo il Figlio,
diverrò figlio.
Sì, chi sta con chi non muore,
non morrà.
Colui che si compiace della Vita,
a sua volta sarà vivo.
Tale è lo Spirito del Signore senza menzogna
che insegna agli uomini a conoscere le sue vie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...