« Odiati da tutti »

Se il dono fatto da Dio al mondo di inviargli il Figlio suo è tanto buono e degno di Dio, perché egli ha aspettato tanto a compiere questo bene? Perché, mentre il male nel mondo era ancora all’inizio, Dio non ha impedito il suo sviluppo ulteriore? Conviene rispondere brevemente a questa obiezione, che è stata proprio la Sapienza, la previdenza di Dio, l’Essere buono per natura, ad avere fatto differire il bene. Infatti, come per le malattie fisiche i medici aspettano che il male, prima nascosto nel corpo, si manifesti apertamente, in modo che una volta allo scoperto possano applicare la cura che occorre, così, abbattutasi la malattia del peccato sulla razza umana, il Medico dell’universo aspettò finché non rimanesse dissimulata nessuna forma di perversità.

Perciò, non subito dopo la gelosia di Caino e l’omicidio di Abele, suo fratello, Dio ha applicato la sua cura al mondo… Ma soltanto quando il vizio giunse al suo culmine, quando gli uomini avevano ormai osato ogni perversità, Dio si mise a curare la malattia, non più al suo inizio, ma nel suo pieno sviluppo. E così la cura divina si è potuta estendere a tutta l’infermità umana.

Ma allora, perché la grazia del vangelo non si è diffusa subito a tutti gli uomini? Certo, la chiamata divina si rivolge ugualmente a tutti, senza alcuna distinzione di condizione, di età o di razza… Ma colui che tiene nelle sue mani la libera disposizione di ogni cosa ha spinto fino in fondo il suo rispetto per l’uomo. Ha permesso che avessimo, ciascuno, il nostro campo di cui ognuno è l’unico padrone: cioè la volontà, quella facoltà che ignora la schiavitù, che rimane libera, fondata sull’autonomia della ragione. La fede dunque è messa a libera disposizione di coloro che ricevono l’annuncio del vangelo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...