Guarita da un fibroma pregando la Madonna

Dopo quasi 15 anni dall’ ultimo figlio ero di nuovo incinta nell’anno 1996. Ero raggiante di felicità, dopo tanto pregare, la Madonna aveva esaudito il mio desiderio e di questo ne ero più che certa perchè una notte io la sognai: in tutta la mia vita non ho mai fatto sogni mistici, ma quella notte la Madonna di pietra scese dal suo altare e divenne vera, mi prese per mano e mi disse: Ti manca molto la tua mamma? (lei è morta nel 1983), io risposi di si e sempre con la Sua mano lei mi accompagna lungo un sentiero, si ferma ed io guardo una stradina in salita di campagna e vedo mia madre uscire da una porta e venirmi incontro. Ci abbracciamo forte senza parlare, lei era bellissima, giovane e i suoi capelli avevano un profumo che non ti so descrivere, so solo che la mattina al risveglio quel profumo lo sentivo ancora. Dopo questo incontro meraviglioso con mamma, Lei mi dice ancora: Tu avrai un figlio nel 1996 (quando ho fatto il sogno era 1995) e poi ritornò sul suo altare. Ero davvero emozionata e chiesi a delle persone che Madonna era la statua tutta vestita di bianco e mi dissero è la Madonna di Medjugorje.

Quando mi svegliai ero frastornata un po’ per la visione di mia madre e un po’ per la notizia che avevo ricevuto dalla Madonna, non riuscivo a credere a quelle parole di aver un altro figlio anche perchè erano anni che lo desideravo ma tutti i dottori mi dicevano che era meglio che mi togliessi l’utero perchè era fibromatoso e grande e che era meglio per me prima che mi venisse un tumore.

Io non ho mai ascoltato dottori perchè togliendo l’utero non avrei avuto più possibilità e pregavo la Mamma Celeste di darmi un altra possibilità anche perchè anni addietro avevo fatto degli aborti e mi sentivo in colpa. Chiamai mia sorella per raccontare questo sogno così strano e dissi che forse era tutta un’ illusione, non avrei più avuto bambini anche perchè avevo 40 anni e sarei andata in menopausa dopo qualche anno.

Passò del tempo e non pensai più a quel sogno e un giorno mi decisi di fare il test perchè erano quasi 2 mesi che non avevo il ciclo, sai avevo paura di una brutta malattia e quando ebbi la risposta credimi nessuno al mondo era più felice di me.

Sai dopo ho collegato il sogno perchè era proprio il mese di maggio il mese della Madonna, mi aveva ascoltata.

Dopo 4 mesi ho fatto l’amniocentesi sotto consiglio medico, ma ero davvero insicura di questo perchè se era dawn cosa avrei fatto dopo? Ma la Madonna anche in questo non mi ha abbandonata e sai la sorpresa più grande? era una femmina dopo 2 maschi.

Quando la pregavo dicevo Madonnina mia fammi avere un altro figlio non importa il sesso, ma se vuoi regalarmi una bambina sarebbe per me una gioia ancora più grande. Mi ha fatto anche questo regalo.

A 5 mesi sono stata davvero male in ospedale con dolori allucinanti che nonostante medicine non andavano via e il dottore mi diceva che se non stavo meglio avrebbe dovuto intervenire non sapendo come sarebbe andata a finire poichè il fibroma che avevo era cresciuto uguale alla testa della bambina. Io pregavo ed avevo fiducia nelle parole della Madonna, non poteva avermi dato una gioia cosi grande e poi togliermela cosi

Passò una settimana ed ero esausta dal dolore e di colpo mi sentii meglio e dopo l’ecografia il dottore era meravigliato poichè il fibroma era ritornato piccolo come all’inizio gravidanza. Al momento del parto un taglio cesareo, il dottore mi chiese se volevo chiudere le tube, ma gli ho detto perchè mai avrei dovuto fare questo non volevo un altro figlio come lui mi disse ma pensavo che era solo un caso se ero incinta.

Passarono 13 mesi, non mi sentivo bene anche perchè il medico non potè togliere il fibroma ed ero preoccupata ma con mia meraviglia ero incinta di nuovo. Mio marito non la prese bene e voleva che io abortissi, ma subito la mia decisione fu di no. Dopo tanto pregare la Madonna aveva esaudito la mia richiesta ed ora che facevo io rinnegavo questo altro figlio? Non potevo, questa era quasi un mettermi alla prova dicendomi ti regalo un altro figlio cosa fai adesso? NO NO e NO dovevo affrontare con amore questo fiore che era in me e credimi nonostante il dottore mi diceva che avrei dovuto stare a riposo e non stancarmi, non ho avuto un ombra di fastidio ne peso ne dolore. Ero solo felice di essere mamma ancora.

Testimonianza di Letizia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...