La quaresima conduce al battesimo

Ti sei avvicinato, hai visto il fonte battesimale, hai visto anche il vescovo accanto al fonte. E sicuramente ti è venuto in mente lo stesso pensiero che si era insinuato nell’animo di Naaman, il Siro (2 R 5,14). Infatti prima di essere stato mondato, aveva dubitato… Temo che qualcuno abbia detto: «Tutto qui?» Sì, qui c’è veramente tutto: l’innocenza, la pietà, la grazia, la santità. Hai visto quello che hanno potuto vedere gli occhi del tuo corpo…; ciò che non vediamo è infinitamente più grande…, infatti ciò che non vediamo è eterno… C’è qualcosa di più stupefacente dell’attraversamento del Mar Rosso degli Israeliti, per prefigurare il battesimo? Eppure tutti coloro che l’hanno attraversato sono morti nel deserto. Al contrario, colui che attraversa il fonte battesimale, cioè che passa dai beni terreni ai beni celesti… non muore bensì risorge.

Naaman era lebbroso… Appena arrivato, il profeta gli disse: «Va’, bagnati nel Giordano e sarai guarito». Si mise a riflettere e disse dentro di sé: «Tutto qui? Sono venuto dalla Siria fino alla Giudea e mi viene detto: Va’, bagnati nel Giordano e sarai guarito. Forse i fiumi del mio paese non sono migliori?» I suoi servi gli dissero: «Signore, perché non fai ciò che dice il profeta? Fallo e prova». Allora egli scese e si lavò nel Giordano e fu guarito.

Che cosa significa? Hai visto l’acqua, ma un’acqua qualsiasi non guarisce, invece l’acqua che possiede la grazia di Cristo guarisce. C’è una differenza tra l’elemento e la santificazione, tra l’atto e l’effetto. L’atto viene compiuto con l’acqua, ma l’effetto viene dallo Spirito Santo. L’acqua non guarisce se lo Spirito non è disceso a consacrarla. Hai letto che quando il nostro Signore Gesù Cristo ha istituito il rito del battesimo, è venuto da Giovanni e questi ha detto: «Io ho bisogno di essere battezzato da te e tu vieni da me?» (Mt 3,16)… Cristo è sceso; Giovanni che battezzava gli stava accanto; ed ecco che, come una colomba, scese lo Spirito Santo… Perché Cristo scese per primo e poi lo Spirito Santo? Per quale motivo? Perché non sembrasse che il Signore avesse bisogno del sacramento della santificazione. E’ lui che santifica, e anche lo Spirito santifica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...